12-03-14 exa - La Sveglia

Vai ai contenuti

Menu principale:

12-03-14 exa


12-03-14

 

BERGAMO UN MORTORIO? MACCHE’, QUANTA VIVACITA’ NEL PERIODO ESTIVO"

Chi ha detto che Bergamo non è una città per giovani si deve sicuramente ricredere, almeno per quanto riguarda il periodo estivo. I ragazzi e gli adolescenti bergamaschi che non sono riusciti a partire per le vacanze infatti, l’estate scorsa si sono potuti consolare nel nostro territorio partecipando a eventi serali, tutti a ingresso gratuito, che nulla hanno da invidiare a quelli delle note località turistiche giovanili di Milano Marittima e Ibiza. Proprio a quest’ultima si è ispirato il Sangria Party, la festa che si è tenuta ogni martedì sera allo Spazio - neanche a dirlo - Giovani Edoné nel quartiere di Redona. Centinaia di ragazzi si sono riversati in massa per assaggiare la bevanda tipica della penisola iberica, ballare al ritmo del dj e chiacchierare in compagnia nei numerosi tavoli all’aperto che coprono il grande prato circostante. D’estate, si sa, non esistono giorni feriali per i ragazzi e Bergamo lo sa.

Continua a leggere...


L’EX ALLIEVO MARCO CERBO CONSOLE GENERALE A MELBOURNE: "L’AUSTRALIA L’ULTIMA FRONTIERA DOVE APPRODANO SEMPRE PIU’ GIOVANI ITALIANI"
Dal 3 settembre 2013 ho l’onore di rivestire il ruolo di Console Generale a Melbourne, una delle principali metropoli  dell’Australia: un Paese e un continente che sembra lontanissimo e che per tante persone assume i contorni dell’ultima frontiera. A giustificare una simile percezione contribuiscono molti elementi e, in effetti, la distanza che separa l’Italia dall’Australia non è poca, sia fisicamente - prima di atterrare a Tullamarine bisogna trascorrere venti e passa ore in volo- , sia spiritualmente - di questo Paese in Italia si conosce molto poco e al di là di qualche notizia di folklore non è dato leggere quasi nessun approfondimento sui giornali.


Continua a leggere...



"GRAZIE A ERASMUS PER DUE ANNI IN UN CAMPUS NORVEGESE. HO SCOPERTO LA DISPONIBILITA’ E LA CIVILTA’ DI QUESTO POPOLO"
Quando ho firmato il contratto per iniziare la Doppia Laurea con il progetto Erasmus Double Degree, sapevo che avrei affrontato un'esperienza che mi avrebbe cambiato. Ma non in così poco tempo! Sono arrivato a Trondheim a inizio agosto, dopo essermi laureato in Ingegneria dei Materiali e delle Nanotecnologie al Politecnico di Milano, per iniziare una laurea magistrale in "Produzione di metalli leggeri, silicio e acciai" (Light metals, silicon and ferroalloy production"). Resterò qui per i prossimi due anni, successivamente terminerò i miei studi completando la laurea magistrale in Nanotecnologie, a Milano.


Continua a leggere...


"IL MIO AFFASCINANTE VIAGGIO NELLA CINA PROFONDA"
Chi si ricorda l’estate? A Pechino si soffocava dal caldo. Un mese passato con la voglia di quell’aula della Peking University, dove l’aria condizionata diffondeva una brezza artica. O forse erano solo brividi di stanchezza per i ritmi cinesi di studio, folli davvero.
La vera avventura è arrivata con l’inizio di agosto: consegna dei diplomi dell’Executive Education Program alla mattina ed un treno per Tai’an la stessa sera: giusto il tempo per mettere un cambio nello zaino, finire di caricare le batterie della reflex e salutare Jan, quel burbero del mio compagno di stanza. La filosofia sarebbe stata quella di viaggiare di notte, per raggiungere ogni giorno una nuova città: un programma decisamente poco definito, ma è il bello di viaggiare soli.  Biglietto di quarta classe – posto in piedi – in mano e inizia il viaggio.


Continua a Leggere...


"IO ATTRICE A LONDRA: IL LAVORO MI DA’ QUELLA GIOIA CHE CERCO DI TRASMETTERE AGLI ALTRI. E HO CAPITO CHE NELLA VITA CONTA PIU’ IL VIAGGIO DELLA META"
A Londra faccio l'attrice e finalmente dopo 5 anni di Londra e 7 che ho iniziato a recitare, le cose stanno iniziando ad andare nella giusta direzione... da circa un anno a questa parte sto vivendo un climax ascendente... mi aggiudico sempre più ruoli importanti anche se le produzioni sono piccole e spesso non pagate... ma sono felice del percorso che ho fatto e in generale della mia vita.


Continua a leggere...


"L’AIUTO AI MINORI E AI SENZA DIMORA E POI L’ESPERIENZA IN AFRICA E CON I COMBONIANI. MA SENZA TRASCURARE GLI STUDI"
Dopo le superiori e un anno "fallimentare" a Ingegneria Ambiente e Territorio a Brescia sono partito per frequentare a Venezia il Corso di laure triennale in Scienze dell’Architettura e la Laurea specialistica in "Architettura per la Sostenibilità" e in qualche anno la mia vita si è lentamente trasferita nel veneziano. Il mio percorso universitario si è allora svolto con regolarità, ma a partire dalla fine del 2005 sono subentrate nella mia vita delle questioni esistenziali, che mi hanno portato ad abbandonare la strada segnata e sicura e intraprendere altre esperienze.


Continua a leggere...


"ECCO IL MIO DIARIO DELLA MATURITA’ 2013"
Pubblichiamo gli articoli di Matilde Fusar Imperatore scritti, in forma anonima, su L’Eco di Bergamo nell’estate 2013. Matilde era una degli studenti del Sant’Alessandro che stavano affrontando la Maturità (che ha poi superato brillantemente con la votazione di 90/100). Solo al termine degli esami il giornale ha reso noto il nome dell’autrice del diario.

Continua a leggere...


 
Torna ai contenuti | Torna al menu